Unox UK: Benvenuti A Bordo!

Correva l’anno 2004 quando a Camberley, nel sud del Regno Unito, il team marito e moglie Gary e Lisa Nunn, hanno fondato Unox UK Ltd, diventando così uno dei maggiori importatori in Europa.  
A gennaio 2020 arriva la svolta.  In azienda e nel web si mormora che UNOX ha acquisito Unox UK Ltd. Cos’è cambiato? 

Grazie a questa operazione Unox SpA rinnova la propria ambizione di costruire una rete globale di uffici e filiali e significa che il Regno Unito diventa il 37 ° paese in cui impiega persone con l’obiettivo di fornire servizi e supporto agli operatori della ristorazione professionale. 

Nicola Michelon racconta la logica dell'accordo: “La philosophy di Unox è quella di garantire che un cliente con sede in qualsiasi angolo del mondo riceva la stessa attenzione e servizio di quello che opera a Padova, dove l'azienda ha sede” 
"Incoraggiamo fortemente le nostre persone a fare tutto il necessario per superare le aspettative dei clienti. In tal modo, negli ultimi 10 anni abbiamo quadruplicato le vendite dell'azienda e nei prossimi cinque prevediamo di mantenere il ritmo. L'acquisizione di Unox UK ci consentirà di fornire il supporto finanziario, tecnologico e gestionale per garantire che la nostra crescita nel Regno Unito superi la nostra crescita nel resto del mondo, offrendo un'alternativa credibile al mercato ". 

Anche la controparte, Gary Nunn, vede nella vendita della sua azienda un punto di partenza per l’aumento degli investimenti nel mercato britannico, per rendere ancora più solidi i rapporti di Unox UK con altre filiali del gruppo e perché no? Una buona occasione per un restyling della sede, la realizzazione di un magazzino più grande e una cucina di sviluppo. 
 “Finora è stato un viaggio fantastico e ci siamo divertiti entrambi a fare nuove amicizie lungo il cammino. I primi tempi sono stati molto difficili poiché il marchio non era conosciuto nel Regno Unito, ma alcuni dei distributori hanno creduto sia in noi che nel prodotto e siamo eternamente grati a coloro che si sono uniti a noi nel viaggio. Dobbiamo anche ringraziare il nostro fantastico staff, passato e presente, senza il quale non saremmo stati in grado di avere successo”. 

Sicuramente una news che ha fatto rumore in Italia e all’estero. E adesso non ci resta che dare ufficialmente il benvenuto a bordo a tutto il Team UK! 

Newsletter

Rimani aggiornato sui progetti, notizie ed eventi.