Contattaci

Aziende e studenti si incontrano all'Orienteering Night

Mercoledì 24 ottobre 2018 il Centro Culturale Altinate San Gaetano ha ospitato la sesta edizione di Orienteering Night, l’aperitivo formativo promosso da UNOX.

Cos’è Orienteering Night?
È un momento di incontro tra gli studenti dell’Università degli Studi di Padova e i manager di aziende di successo durante il quale scambiare consigli ed esperienze con il chiaro intento di accorciare la distanza tra laureandi e imprese. 

Unox, Stevanato Group, Auxiell, Euxilia, Carel e SIT Group: queste sono le aziende hanno deciso di raccontarsi.

Matteo Furlan, Software Development Team Leader UNOX ha parlato di Intelligenza Artificiale raccontando come viene applicata nei prodotti UNOX e come, se sfruttata al meglio, può semplificare la vita ai professionisti.

Paolo Gabos Production Planning Manager e Christian Fontana Motors Design Engineer hanno invece rappresentato SIT GROUP, società attiva nella produzione di componenti e sistemi per il controllo, la regolazione e la sicurezza degli apparecchi per il riscaldamento domestico a gas e degli impianti di ristorazione collettiva.
Un vero e proprio viaggio nel backstage del prodotto toccando la catena distributiva, catena produttiva e il Product Development, mostrando i vari attori coinvolti nel processo.

Alessandro Gioga, Group Planning and Control Director per Stevanato Group, la più grande azienda a proprietà familiare al mondo di progettazione e realizzazione di packaging farmaceutico primario in vetro.
Una realtà che ha subito una forte impennata negli ultimi anni, grazie anche ai valori che stanno alla base del loro successo come la fiducia, il rispetto, la responsabilità, la trasparenza e la formazione nei confronti dei propri collaboratori.

Riccardo Pavanato di Auxiell invece ci ha fatto riflettere sulla differenza tra un Manager o Consulente, aprendo un piccolo dibattito sui concetti di autorevolezza e autorità.

Fabrice Pettoello, coach di EuXilia ha coinvolto il pubblico con un’esercitazione pratica per spiegare il "Why o What?" di ogni individuo e aiutare le persone a prendere consapevolezza, per dare loro la possibilità di migliorarsi.

Ivan Favaro - IOT Manager, Francesco Clonfero - IT Project Manager e Francesco Segato - Production Engineering Manager per Carel, il partner tecnologico che propone soluzioni efficienti dal punto di vista del risparmio energetico, garantendo performance di alto livello.
Carel ha sentito la necessità di innovarsi non solo sul prodotto ma anche sull’offerta arricchendola con la vendita di servizi. Per fare questo ha creato IOT, una startup interna che connette l’organizzazione al mondo dei servizi.

Oltre agli speech i partecipanti hanno avuto la possibilità di confrontarsi individualmente con i manager per ulteriori domande e per mettersi in luce agli occhi degli imprenditori.