Contattaci

IL 2018 SEGNA UN + 6,3% E CHIUDE A 123 MILIONI DI EURO

Confermato il trend di sviluppo che ci ha portato a essere leader mondiale nella produzione di forni professionali. Outlook positivo anche per il 2019

Il 2018 si chiude in ulteriore sviluppo, con un trend di crescita medio-annuo pari al 14% (2014-2018).
I dati preliminari del 2018 registrano un fatturato consolidato di 123 milioni di Euro, con una crescita del + 6,3% rispetto all’anno precedente.
«L’incremento è dovuto all’aumento significativo delle vendite in tutta Europa e nel resto del mondo con poche eccezioni – commenta Nicola Michelon, CEO di UNOX SpA-. Il continuo lavoro di efficientamento dei reparti produttivi e di controllo dei costi di acquisto ha permesso di mantenere pressoché inalterato il Margine Commerciale (52%) e di migliorare di due punti percentuali l’EBIT rispetto al periodo precedente raggiungendo il 22%. Tutto questo nonostante gli aumenti del costo della materia prima e della componentistica».
Ancora una volta è risultata vincente la nostra scelta di mettere al centro il cliente. «Questo nostro approccio – prosegue Nicola Michelon - ci ha condotti verso importanti cambiamenti di processo e di design di prodotto che hanno garantito una continua crescita a noi, ai nostri fornitori e ai nostri rivenditori in tutto il mondo. In 10 anni abbiamo più che triplicato le nostre vendite e abbiamo creato più di 500 posti di lavoro di cui più di 330 in Italia e più di 170 nel resto del mondo. Tutto questo non sarebbe stato realizzabile senza una continua ricerca della perfezione».

La scelta strategica di sostenere ritmi di sviluppo elevati senza compromettere l’esperienza del cliente si è riflessa in investimenti crescenti sul personale sia in ambito commerciale sia in Ricerca e Sviluppo.
Alla luce di quanto sopra riportato e del buon andamento del primo trimestre si registra un outlook positivo per il 2019 sia in termini di fatturato che in termini di marginalità.

L’andamento consistente, il miglioramento e soprattutto la crescita anno dopo anno, hanno sicuramente contribuito per essere selezionati come azienda Champions 2019, ossia rientriamo tra le migliori 600 aziende performanti, della ricerca elaborata da ItalyPost, in collaborazione con ModeFinance e Special Affairs, e Corriere della Sera- L’Economia